Francis Ford Coppola riflette su Star Wars e George Lucas

Il regista della trilogia de "Il Padrino" e "Apocalypse Now" parla del lavoro del suo collega e amico George Lucas sulla saga di Star Wars.

Francis Ford Coppola riflette sulla saga di Star Wars: a margine di un discorso sulla sperimentazione nella settima arte, il regista de Il Padrino ha sottolineato l’importanza dell’uso di nuove tecniche sul grande schermo, guardando alla sua filmografia e soffermandosi anche su quella del suo amico e collega George Lucas.

Parole non proprio delicate quelle di Coppola, che ha affermato: “Penso a Star Wars ed è un peccato, perché George Lucas fu davvero un pazzo capace di sperimentare con il suo cinema. Ma si è andato perdendo con questa grande produzione, non riuscendo mai ad uscirne“. Il regista ha poi aggiunto: “Spero ancora che abbia fatto così tanti soldi con la saga da permettergli di fare, in futuro, solo piccoli film. Mi ha promesso che lo farà“.

Fonte: The Playlist

 

Categorie
News
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua