David Fincher e Netflix insieme per Mind Hunter

Dopo House of Cards, il regista americano torna alla direzione di una nuova serie drammatica firmata Netflix
david fincher

Per David Fincher non è stato sicuramente un buon 2015. Dopo essere stato scartato dalla Sony per la direzione dei successivi capitoli di Millenium, contemporaneamente il regista di Gone Girl ha visto sfumare anche i suoi due progetti in collaborazione con HBO, Utopia e Videosyncrazy.

Ma l’arrivo del nuovo anno sembra registrare un cambio di rotta: secondo Deadline infatti, Netflix ha deciso produrre Mind Hunter, un’inedita serie TV che Fincher ha sviluppato insieme a Charlize Theron basandosi sull’ autobiografia di John Douglas, profiler dell’FBI nella sezione omicidi. Già nel 2010 lo sceneggiatore Scott Buck (Dexter) aveva firmato per HBO il primo pilot che non fu mai realizzato e da quel momento in poi l’idea venne accantonata.

Dopo ben cinque anni, Mind Hunter verrà realizzato insieme a Joe Penhall, che prenderà il posto di Buck per la sceneggiatura, e all’attrice premio Oscar in veste di produttore esecutivo.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua