Akira: l’adattamento del manga prodotto da DiCaprio verrà girato grazie al tax credit

Tutto pronto per la trasposizione del celebre manga...
akira

Akira, celebre manga di Katsuhiro Otomo già reso anime nel 1988 avrà una trasposizione cinematografica, prodotta dal Premio Oscar Leonardo DiCaprio. Le notizie in merito al progetto si perdono nella notte dei tempi, da quando Taika Waititi sembrava esserne il regista.

Stando a quanto riportato da Variety poco fa, il film verrà girato in California grazie al tax credit affidato alla casa di produzione Appian Way, di proprietà dell’attore, e alla Warner Bros.

Sono stati stanziati ben 18,5 milioni di dollari di incentivi fiscali ed è stato garantito l’accesso al tax credit a 18 futuri lungometraggi. Queste pellicole genereranno, secondo le stime, introiti da 408 milioni di dollari. Previsti anche 2575 impiegati sul set, 812 membri del cast, su un totale di 740 giorni di riprese. Ancora nessuna conferma su chi sarà il regista.

Questa una sinossi:

In un futuro post Terza guerra mondiale, l’intera città di Neo-Tokyo è preda del caos: numerose bande di giovani motociclisti si sfidano, tra gli aggrovigliati palazzi metropolitani, in corse e sfide all’ultimo sangue. Kaneda è il capo di un gruppo di bikers il cui amico, Tetsuo, è coinvolto in un progetto segreto del governo noto come “Akira”. Nel tentativo di salvare Tetsuo, Kaneda s’imbatte in attivisti anti-governativi, politici avidi, scienziati irresponsabili ed un potente leader militare.




Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua