Aladdin: la Disney prepara il sequel del live-action

La Casa di Topolino vuole sfruttare il successo del film con Will Smith...
aladdin

Stando a quanto rivelato dal produttore Dan Lin a Comicbook.com, la Disney starebbe pensando ad un sequel di Aladdin, la versione live-action del celebre classico d’animazione arrivata nelle sale a Maggio.

Il film, lo ricordiamo, ha superato il miliardo di dollari al botteghino mondiale. Va da sé che la Casa di Topolino voglia sfruttare in tutti i modi la scia del successo.

Ecco le parole di Dan Lin:

“Ci stiamo pensando. Quando abbiamo realizzato il film, volevamo che fosse semplicemente la miglior versione possibile in modo che gli spettatori ci avrebbero fatto capire di volere di più. Adesso sappiamo che sono andati al cinema a vederlo più volte. Abbiamo ricevuto tantissime lettere dai fan. Per questo crediamo che ci sia ancora una storia da raccontare. Lo gestiremo nello stesso modo in cui abbiamo gestito il primo titolo: non sarà un remake scena dopo scena. Ovviamente abbiamo un occhio di riguardo per i seguiti del cartone originale, usciti in home video [Il Ritorno di Jafar e Aladdin e il Re dei Ladri, ndr]: ci sono altre storie da raccontare grazie a questi materiali. Non svelerò nulla, ma posso dire che esploreremo le potenzialità del franchise”.

Che l’annuncio ufficiale arrivi durante il D23 Expo di fine Agosto? Vi terremo aggiornati.

Qui la nostra recensione di Aladdin.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua