Amityville: il risveglio

La nostra recensione di Amityville: Il Risveglio, nuovo capitolo della saga horror nelle nostre sale dal 23 agosto
Amityville: il risveglio

Dopo quasi venti film, la saga di Amityville ci riporta ancora una volta 112 di Ocean Avenue, lì dove tutto è iniziato e dove tutto è destinato a continuare. Così come la prima volta, troviamo al centro della vicenda una famiglia fresca di trascoloco: Bella (Bella Thorne), ha appena cambiato casa insieme alla madre (Jennifer Jason Leigh), alla sorellina più piccola e al fratello James (Cameron Monaghan), in coma dopo un incidente e bisognoso di continue cure mediche. Sarà proprio il fratello a diventare il termometro demoniaco, iniziando un’inaspettata guarigione che nasconde ovviamente ben altro.

Da navigato mestierante qual è, il regista francese Franck Khalfoun conosce benissimo le corde del terrore, riuscendole a toccare nel mondo giusto, sfruttando la possessione di James in modo sottile, finendo per trasformare Monaghan in una sorta di Gollum dell’horror. Nonostante l’assenza di particolari guizzi e una pigrizia di fondo, Amityville: il risveglio riesce a fare egregiamente il suo compito, portando a casa le atmosfere tipiche di un horror classico che non ha alcuna pretesa, se non quella di terrorizzare il suo pubblico. Certo, nell’anno di Scappa – Get Out un film del genere sembra inevitabilmente un fratello sfigato di mamma Blumhouse, ma non c’è dubbio che i due progetti appartengano a due campionati ben diversi: da un lato si gioca per restare in Serie A, dall’altro si punta alla Champions League.

Amityville: il risveglio
6
Amityville: il risveglio
  • voto
    6
Categorie
NewsRecensioni
Francesco Martino

Nato nel 1989 è studente di Giornalismo a Roma Tre. Ha collaborato con Prismo, Vice e Dude Mag. Scrive su Serial Minds e in edicola su Il Mucchio.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

  • Annihilination

    Oscar Isaac torna a lavorare con Alex Garland

    Ora sembra ufficiale: Oscar Isaac, dopo lo straordinario Ex-Machina, tornerà ad essere diretto da Alex Garland nell’adattamento cinematografico del thriller di Jeff VanderMeer Annihilation. Il film, che vede già...
  • quentin tarantino

    Gli 8 personaggi più folli di Quentin Tarantino

    Il cinema di Quentin Tarantino ha creato dei personaggi capaci di entrare nell’immaginario collettivo del pubblico, fin dalla loro prima comparsa sullo schermo. Da Le Iene fino alla sua ultima...
  • jennifer jason leight

    Jennifer Jason Leight in trattativa per Annihilation

    Fresca di nomination agli Oscar 2016 per il suo ruolo nell’ottava pellicola di Tarantino, Jennifer Jason Leight potrebbe entrare nel cast di uno dei più promettenti progetti cinematografici del...
  • The Hateful Eight

    The Hateful Eight

    The Hateful Eight è otto volte Quentin. Ecco, potremmo riassumere così il nuovo film di Tarantino. Questa sua ottava pellicola è contemporaneamente sia tutta la filmografia del regista, che non. È la sua...

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua