Animali Fantastici: Credence potrebbe essere il nonno di Piton

L'orfano interpretato da Ezra Miller è senza dubbio il personaggio che ha generato più domande. E se fosse collegato al mondo potteriano?
Ezra Miller

Prima dell’uscita di Animali Fantastici e Dove Trovarli, sembrava che le uniche connessioni col mondo di Harry Potter fossero la lontana parentela tra Newt Scamander e Luna Lovegood, e la presenza del giovane Albus Silente. Tuttavia, Credence Barebone, personaggio chiave interpretato da Ezra Miller, ha fatto un po’ di luce sul passato del celebre Preside di Hogwarts, segnato, come sappiamo, dalla morte della sorella Ariana per motivi abbastanza ignoti. Ma veniamo al dunque.

Grazie alla misteriosa “morte” di Credence, probabilmente non definitiva, l’Obscurus è stato al centro di numerose speculazioni. La prima riguarda la sua parentela con Voldemort, di cui, secondo alcuni, è il padre. Ma visto che il padre di Tom Riddle era un ricco babbano Inglese, la cosa appare alquanto improbabile. In realtà, esiste un altro personaggio potteriano che potrebbe condividere una linea di sangue con l’orfano Barebone: Severus Piton.

Ricorderete che, in quanto Principe Mezzo Sangue, Piton era nato da una strega e da un babbano. Sua madre Eileen Prince nacque negli anni 30. Il primo capitolo di Animali Fantastici è ambientato nel 1926, giusto in tempo per permettere a Credence (qualora non fosse definitivamente morto) di generare prole. Inoltre, sappiamo veramente poco riguardo alla famiglia Prince, in virtù del fatto che Credence fu adottato, quindi è possibile che il suo cognome fosse proprio Prince. Oppure potrebbe essersi creato una nuova identità per abbandonare quello della crudele madre adottiva. Indubbiamente i due condividono una forte ossatura e un portamento austero.

Harry somigliava tantissimo a suo padre e, come lui, ha sposato una donna dai capelli rossi. Teddy Lupin crebbe come un orfano. Insomma, J.K. Rowling di sicuro ama i suoi parallelismi generazionali.

Che ne pensate di questa teoria?

Fonte: Inverse

Categorie
News
Claudia Bighi

Attrice e autrice, scrive per sdrammatizzare. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma rifiuta il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua