Army of the Dead: Zack Snyder sul set, ecco una prima immagine

Il film non ha ancora una data d'uscita...
army of the dead

Si stanno attualmente svolgendo le riprese tecniche di Army of the Dead, il nuovo progetto diretto da Zack Snyder dopo la non felicissima esperienza in casa DC/Warner Bros. Il film sarà distribuito da Netflix e grazie ad un post apparso su Twitter possiamo mostrarvi il regista sul set… Con uno zombie!

Il film segna un ritorno alle origini per il regista che esordì nel 2004 con L’alba dei morti viventi, remake del capolavoro di Romero. Il nuovo progetto dovrebbe quindi essere un sequel del film che lui stesso diresse 15 anni fa. 

Grazie agli amici di Production Weekly possiamo svelarvi la prima sinossi di Army of the Dead:

L’avventura è ambientata durante un’epidemia di zombie a Las Vegas. Un uomo raduna un gruppo di mercenari per eseguire un’ultimo azzardo, avventurandosi nella zona di quarantena con lo scopo di portare a termine la più grande rapina di sempre.

Snyder produrrà il film insieme alla moglie Deborah attraverso la loro nuova compagnia, Stone Quary. Netflix, come dicevamo, si occuperà della distribuzione, mentre il budget dovrebbe aggirarsi intorno ai 90 milioni di dollari.

Al momento non c’è una data d’uscita. Nel cast è stato di recente confermato Dave Bautista.

Nell’agenda di Zack Snyder dovrebbe essersi anche l’adattamento di La fonte meravigliosa, romanzo di Ayn Randpubblicato per la prima volta nel 1943, e quello di The Last Photograph. Il romanzo Ayn Rand già adattato per il grande schermo nel 1949 da King Vidor.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua