Arnold Schwarzenegger assassino nella comedy “Why We’re Killing Gunther”

L'attore sarà il protagonista del primo film da regista del comico Taran Killam
Arnold Schwarzenegger

Arnold Schwarzenegger ha conquistato il suo prossimo ruolo. Entertainment Weekly ha confermato che l’attore avrà il ruolo di un assassino a pagamento in Why We’re Killing Gunther, commedia che segnerà il debutto da regista per il comico del Saturday Night LiveTaran Killam.

Taran Killam ha anche scritto il film e vi parteciperà anche come attore: la storia segue un arrogante ma esperto assassino (Arnold Schwarzenegger appunto) che dovrà vedersela con altri suo “colleghi” che cercano di farlo fuori, ma sembrano essere sempre un passo indietro a lui.

Nel cast anche Cobie Smulders (Maria Hill in Avengers, che è anche la moglie di Taran Killam), un altro membro del Saturday Night Live Bobby Moynihan, Kumail Nanjiani, Randall Park, Paul Brittain, e Ryan Gaul.

Le riprese inizieranno quest’estate. Hollywood Reporter ha riportato per primo la notizia: nessuna informazione su una possibile data di uscita.

 

Categorie
News
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua