AT&T acquista ufficialmente la Warner Bros.

Dopo alcuni mesi di attesa, è arrivato il via libera per l'acquisto del gruppo Time Warner da parte del colosso della comunicazione AT&T
La Warner Bros at&t

È arrivata l’ufficialità dell’acquisizione del gruppo Time Warner da parte del gigante della comunicazione AT&T, un’operazione che si aggirerà intorno agli 85.4 miliardi di dollari. Dopo alcuni mesi d’attesa, l’antitrust ha quindi dato il via libera all’operazione, segnando un precedente storico per le fusioni tra i colossi di diversi settori del mercato.

Al momento la AT&T controlla quindi lo studio Warner Bros. con la DC Entertainment, ma anche i canali televisivi HBO e CNN. Secondo i piani del CEO Randall Stephenson, l’operazione renderà la sua azienda un colosso al pari di competitor come Netflix e Amazon.

L’operazione avrà delle ripercussioni anche sul triangolo Fox, Disney e Comcast. Quest’ultimo ha da sempre dichiarato di voler attendere l’esito della sentenza AT&T/Warner prima di formalizzare la sua offerta per gli asset della 21st Century Fox, offerta che la Disney potrebbe non essere in grado di rilanciare.

Fonte: Washington Post

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua