Avengers: Endgame, la Disney ha contattato il malato terminale desideroso di vedere il film in tempo

Quando il Web si mobilita per una giusta causa!
avengers: endgame

Il 5 gennaio, un utente dal nickname /u/alexander_q aveva creato un post su Reddit intitolandolo “Morire prima di aprile: la mia fine dei giochi (Endgame in inglese, ndr)”, Alexander è infatti un malato terminale: il cancro al midollo spinale, allargatosi al fegato e al cavo orale lo sta lentamente spegnendo. Nel thread il ragazzo chiedeva di poter riuscire a vedere in tempo Avengers: Endgame, la cui release mondiale è fissata proprio per la fine di aprile. Il 33enne soffre di una particolare malattia genetica, la anemia di Fanconi, che ha già ucciso sua sorella tre anni fa.

Con un tweet, Alexander ha fatto sapere che la Disney è stata avvertita del suo appello e che attualmente è in contatto con lui per discutere su alcune opzioni.

Di seguito una breve sinossi del film:

Culmine di 22 film interconnessi, il quarto episodio della saga di Avengers trascinerà gli spettatori verso il punto di svolta di questo viaggio epico. I nostri amati eroi capiranno davvero quanto fragile sia la realtà e quali sacrifici debbano essere fatti per preservarla.

Nel cast torneranno Robert Downey Jr.Chris EvansChris HemsworthScarlett JohanssonJeremy RennerMark RuffaloKaren GillanDon Cheadle Josh Brolin. Brie Larson comparirà nei panni di Captain Marvel.

Diretto da Anthony e Joe Russo e scritti da Christopher Markus e Stephen McFeelyAvengers 4 arriverà nelle sale il 24 Aprile 2019.

Qui, il primo trailer del film!

Fonte: ComicBook.com

Categorie
News
Claudia Bighi

Attrice e autrice, scrive per sdrammatizzare. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma rifiuta il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua