Biancaneve: la sceneggiatrice de La ragazza del treno in trattative per il live-action

La Disney ha messo gli occhi su Erin Cressida Wilson per il live-action su Biancaneve
Biancaneve e i sette nani

Nel 1937 usciva in sala Biancaneve: prima animazione targata Disney. Di recente ne abbiamo visto il proliferare in versioni live-action, da Biancaneve e il Cacciatore alla serie ABC C’era una volta, in cui il personaggio disneyano appare insieme ad altre star favolistiche. Nonostante ciò, La Disney ha deciso di realizzare la sua personale versione in carne e ossa di un classico considerato intramontabile.

Il colosso produttivo è attualmente in trattative con Erin Cressida Wilson, sceneggiatrice de La ragazza del treno, per “dare vita” alla sua primissima principessa. Inoltre Biancaneve, seguendo le orme di Beauty and the Beast con Emma Watson,  sarà un musical a tutti gli effetti e l’arrangiamento è stato affidato a Benj Pasek e Justin Paul, autori del fortunato La La Land con Emma Stone e Ryan Gosling.

Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, la storia, così come la colonna sonora, saranno un’espansione del cartone animato, dunque è facile immaginare che dell’originale dei Fratelli Grimm ci sarà ben poco.

Biancaneve è soltanto l’ultima animazione ad essere promossa a versione live-action. Gli altri includono La sirenetta, Il re leone, diretto da Jon Favreau, Mulan, Maleficent 2, Cenerentola e Aladdin di Guy Ritchie.

 

Fonte: Collider

Categorie
News
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua