Black Panther: Michael B. Jordan tornerà nel sequel?

Il film potrebbe arrivare nelle sale nel 2021
black panther methusaleh

Nonostante T’Challa si sia polverizzato nel finale di Avengers: Infinity War, sappiamo bene che Black Panther tornerà sul grande schermo con il sequel del suo film solista. Con Ryan Coogler confermato nuovamente dietro la macchina da presa, rimane ancora un certo mistero sul chi, tra gli interpreti del primo capitolo, tornerà anche nel sequel.

Durante un’intervista rilasciata a ET, Angela Bassett potrebbere aver rivelato un primo importante indizio sul ritorno di un personaggio dato per morto, l’Erik Killmonger di Michael B. Jordan. Durante la chiacchierata con il magazine, l’attrice ha affermato che l’intero cast tornerà nel secondo capitolo, specificando “incluso Michael B.”.

Non avendo visto la morte del personaggio, è possibile che T’Challa e Shuri abbiano trovato un modo per salvarlo dopo la ferita riportata nell’ultimo atto del film. Non è nemmeno da escludere la possibilità di un reset successivo agli eventi, e ai possibili viaggi nel tempo, di Avengers: Endgame.

Coogler dovrebbe iniziare lavorare sul film nei prossimi mesi, lasciando ipotizzare per un’uscita nel corso del 2021, con le riprese fissate tra la fine del 2019 e il 2020.

Black Panther ha incassato 700 milioni di dollari negli USA e 1.3 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua