Black Panther: Rick Famuyiwa ironizza sull’incasso di Justice League

Con un post sul suo profilo Instagram, il regista Rick Famuyiwa ha ironizzato sul record di incassi di Black Panther e del confronto con Justice League
Black Panther

L’esordio record di Black Panther ha rappresentato tanto un successo per i Marvel Studios, quando un insuccesso per la Warner Bros. La casa di produzione si è trovata infatti nella scomoda situazione di vedere il suo Justice League doppiato dal film di Ryan Coogler, con la prospettiva di vedere il distacco aumentare ulteriormente.

Qualcuno sembra aver preso la palla al balzo per togliersi qualche sassolino dalla scarpa, ironizzando sulla situazione non facile dei cinecomic DC. Quel qualcuno è Rick Famuyiwa, ex-regista del film solista dedicato a Flash ed allontanato dalla produzione per le classiche “divergenze creative”. Nel suo ultimo post su Instagram, il regista di DOPE ha riportato lo screenshot di una news sull’incasso del cinecomic Marvel, accompagnato da una didascalia decisamente eloquente.

Gli esperti di meme avranno colto il riferimento all’immagine di Kermit la Rana con una tazza di tè, conosciuto con il significato ironico di “non sono affari miei” e descritto da knowyourmeme come “un’espressione sarcastica usata come postscritto ad un insulto verso una persona o un gruppo”. Insomma, sembra che Fauyiwa non abbia preso poi così bene la sua separazione dall’universo cinematografico DC.

🐸☕️

Un post condiviso da Rick Famuyiwa (@rickfamuyiwa) in data:

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua