Blade potrebbe entrare nell’Universo Cinematografico Marvel

Un soffiata da parte di Kate Beckinsale avrebbe rivelato il futuro prossimo del personaggio
Blade

Questo New York Comic-Con sta aggiungendo parecchia carne sul fuoco. Vi ricordate di Blade aka Eric Brooks, il personaggio della Marvel portato sullo schermo nel 1998 col volto di Wesley Snipes? Come molti di voi sapranno, la pellicola, pur facendo parte degli Studios, non mostrava il logo ufficiale, introdotto solo nel terzo capitolo Blade: Trinity (2004). I diritti, tuttavia, tornarono alla Marvel nel 2012. Poi il nulla. Ma cosa c’entra il NYCC?

Ebbene, proprio Kate Beckinsale, durante la promozione di Underworld: Blood Wars, che si sta tenendo in questi giorni all’evento, ha rivelato un interessante retroscena. La Screen Gem aveva intenzione di fare un crossover tra Underworld e Blade, ma la Marvel non ha concesso i permessi, in quanto già impegnata a progettare qualcosa di nuovo per l’ammazza-vampiri.

La domanda che ci poniamo è ora questa: vedremo presto uno stand-alone sul personaggio, o apparirà fugacemente insieme agli altri protagonisti? Dobbiamo solo aspettare. Vi terremo, come sempre, aggiornati.

Intanto, vi ricordiamo i prossimi appuntamenti Marvel: Doctor Strange (26 ottobre 2016), Guardiani della Galassia Vol. 2 (25 aprile 2017), Spider-Man: Homecoming (7 luglio 2017), Thor: Ragnarok (25 ottobre 2017), Black Panther (16 febbraio 2018), Avengers: Infinity War (4 maggio 2018), Ant-Man and the Wasp (6 luglio 2018), Captain Marvel (8 marzo 2019), Avengers: Infinity War – Parte 2 (con titolo da confermare, 3 maggio 2019).

Fonte: Comicbook

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua