Blade Runner 2049: il film non rivelerà la vera natura di Deckard

I fan di Blade Runner che speravano di trovare un risposta definitiva su Deckard dovranno abbandonare le speranze, parola di Denis Villeneuve
Blade Runner 2049

Nonostante Ridley Scott abbia già ribadito in passato la natura di Deckard, più di un fan non si è arreso all’evidenza che il protagonista di Blade Runner non sia umano. Tra questi c’è addirittura lo stesso Harrison Ford, che in passato aveva espresso la convinzione di aver interpretato un essere umano e non un replicante. Questa domanda sembra che non troverà alcuna soluzione in Blade Runner 2049, il sequel del film di Ridley Scott diretto da Denis Villeneuve.

In un’intervista con Allocine, il regista ha raccontato quanto sia stato importante non rompere la tensione del mistero che aleggia nel film originale, evitando quindi di risolvere i misteri irrisolti della pellicola di Scott. Visti i 4 anni di vita dei replicanti Nexus 6, qualcuno potrebbe pensare che il ritorno di Deckard sia la conferma della sua origine umana, una possibilità che Villeneuve ha commentato con un “non necessariamente”. La discussione rimarrà quindi viva anche nei prossimi anni, in attesa di una risposta definitiva.

Vi ricordiamo che Blade Runner 2049, basato sul romanzo Il Cacciatore di Androidi di Philip K. Dick, sarà sceneggiato da Hampton Fancher e Michael Green, mentre la fotografia verrà firmata da Roger Deakins. Nel cast, oltre protagonisti Harrison Ford e Ryan Gosling, troveremo anche Jared Leto, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Ana de Armas, Dave Bautista, David Dastmalchian, Hiam Abbass, Mackenzie Davis, Barkhad Abdis. A comporre la Colonna Sonora, Jóhann Jóhannsson. L’uscita del film è fissata per il 6 ottobre 2017.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua