Bright 2: le riprese inizieranno questa estate

Dopo aver appreso che Will Smith non sarà presente nel Suicide Squad di James Gunn, vi riportiamo la notizia di un nuovo progetto all’orizzonte. Stiamo parlando di Bright 2,...
Bright 2

Dopo aver appreso che Will Smith non sarà presente nel Suicide Squad di James Gunn, vi riportiamo la notizia di un nuovo progetto all’orizzonte.

Stiamo parlando di Bright 2, sequel del non molto acclamato film Netflix diretto da David Ayer (regista del primo Suicide Squad). Stando a quanto rivelato da The Wrap, le riprese inizieranno questo Luglio.

Secondo Discussing Film, il sequel ha ingaggiato lo scenografo Andrew Menzies (Avatar, Power Rangers). Alla regia confermato David Ayer e il ritorno dei due protagonisti, Will Smith e Joel Edgerton. Il rilascio sulla piattaforma streaming non ha ancora una data.

Di seguito la sinossi ufficiale di Bright:

Ambientato in un presente alternativo in cui umani, orchi, elfi e fate convivono fin dalla notte dei tempi, Bright è un film d’azione che stravolge i canoni del genere. Durante un pattugliamento notturno di routine, due poliziotti di estrazione molto diversa, Ward (Will Smith) e Jakoby (Joel Edgerton), incontrano una forza oscura che cambierà il loro futuro e il mondo in cui vivono.

Il film è stato acquisito da Netflix, che segna il suo maggior investimento per quanto riguarda un film originale per la piattaforma. Sono stati infatti investiti più di 90 milioni di dollari, 45 per la produzione e il restante agli autori e agli attori coinvolti, tra cui ben 3 milioni solo per lo sceneggiatore Max Landis.

Qui la recensione del primo film.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua