Brightburn: il nuovo trailer dell’horror supereroistico prodotto da James Gunn

Il film arriverà nelle sale USA a maggio...
brightburn

Nelle scorse ore è stato diffuso il nuovo trailer de L’Angelo del Male – Brightburn, horror supereroistico prodotto da James Gunn.

L’ex regista Marvel aveva anticipato il progetto mesi fa, prima di venire travolto dallo scandalo causato da alcuni suoi vecchi tweet. Dopo l’addio con i Marvel Studios, Gunn si sarebbe messo al lavoro per la concorrenza, la DC, per scrivere e dirigere Suicide Squad 2.

Di seguito la sinossi ufficiale:

Cosa succederebbe se un bambino arrivato sulla Terra da un altro mondo invece di dimostrarsi un eroe fosse qualcosa di molto più sinistro? Con “L’ Angelo del Male: Brightburn”, il visionario regista de “I Guardiani della Galassia” e “Slither”, presenta una stupefacente e rivoluzionaria versione di un genere completamente nuovo: i supereroi horror.

Scritto da Brian e Mark Gunn, rispettivamente fratello e cugino di James, nel cast del film troviamo Elizabeth BanksDavid DenmanJackson A. DunnMatt Jones e Meredith Hagner. Alla regia David Yarovesky.

Il film arriverà nelle sale americane il 27 maggio.

Categorie
NewsVideo
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua