Bruce Campbell dice addio ad Ash Williams

Dopo la cancellazione di Ash vs Evil Dead, Bruce Campbell ha deciso di dire addio al celebre personaggio lanciato con La Casa
bruce campbell

Solamente pochi giorni fa era arrivato l’annuncio della cancellazione di Ash vs Evil Dead, la serie tv che riprendeva le fila del racconto visto nella saga di La Casa. Nonostante alcuni fan abbiano provato a lanciare una petizione per riportare in vita la serie, la parola fine è arrivata dallo stesso protagonista: Bruce Campbell.

Tramite il proprio account Facebook, l’attore ha annunciato di volersi ritirare dal ruolo di Ash Williams, ringraziando i fan per il supporto mostrato nel corso dei lunghi anni. Di seguito il messaggio:

Fan di Evil Dead, vi auguro un sereno addio ad Ash, il personaggio con cui ho preso lezioni di recitazione per 39 anni.

Con questa mi ritiro da quel personaggio. È ora. Ho seguito Ash negli anni della sua formazione, nella sua crisi di mezza età e il declino. È stata un’emozione! Un privilegio!

Abbiamo avuto una rinascita grazie all’aiuto di Starz. Hanno reso possibili più di 15 ore di Evil Dead nella vostra vita, l’equivalente di altri dieci film!

 

Ash è morto? Mai. Ash è più un’ideale che una persona. Dove c’è del male nel mondo, dovrà essere qualcuno a combatterlo, uomo o donna, non importa.

Grazie per averci guardato.

Con amore,

Bruce

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua