Cannes 73: Spike Lee sarà il presidente della giuria

La prossima edizione andrà in scena dal 12 al 23 maggio...
cannes blackkklasman oscar spike prince of cats

Sarà Spike Lee il presidente della giuria della 73esima edizione del Festival di Cannes, diventando così il primo afroamericano a ricoprire il prestigioso incarico. Lee succede al collega Alejandro G. Iñárritu, che lo scorso anno aveva premiato Parasite con la Palma d’Oro.

Il rapporto tra Spike Lee e il Festival di Cannes è iniziato negli anni ’80, prima con Lola Darling e dopo con Fa’ la cosa giusta. Nel 2018 BlacKkKlansman si è portato a casa il Gran Prix.

Dopo aver completato il dramma Da 5 Bloods, Spike Lee ha in cantiere l’adattamento cinematografico di Prince of Cats, la graphic novel scritta e illustrata da Ron Wimberly.

La prossima edizione del Festival di Cannes andrà in scena dal 12 al 23 maggio.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua