Charlize Theron è una mamma disperata nel trailer di Tully

Dai creatori di Juno, un film sulle difficoltà della maternità

Dopo Young Adult, Charlize Theron torna al cinema nei panni di una madre in cerca di aiuto nel film Tully di Jason Reitman (Juno).

L’attrice premio Oscar e il regista si sono riuniti sul set del film, firmato dallo sceneggiatore Diablo Cody. Nel trailer, Charlize Theron interpreta Marlo, mamma di tre figli in difficoltà, divisa tra lavoro e famiglia. Ma suo fratello (Mark Duplass) ha la soluzione: rivolgersi a una tata.

Non voglio un estraneo in casa mia,” afferma con convinzione Marlo nel trailer. Ma alla fine, nella sua vita, arriverà Tully (Mackenzie Davis), una giovane nany che presto diventerà più che un aiuto per la famiglia.

Non penso che sarei riuscita a recitare in un film del genere senza aver vissuto in prima persona l’esperienza materna. Tully è arrivato nel momento perfetto,” ha raccontato Charlize Theron a PEOPLE. “C’è sempre molta pressione sui genitori, tutto deve essere perfettamente in equilibrio, tutti devono essere sempre sorridenti. Per questo ho voluto raccontare una storia diversa, mostrando a tutti che la vita con i figli è molto più difficile di quello che sembra e non bisogna vergognarsi nel chiedere aiuto.

Tully arriverà nei cinema il 20 aprile.

Categorie
NewsVideo
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua