Chiamami col tuo nome: Luca Guadagnino vorrebbe Dakota Johnson nel sequel

Intervistato dal New Yorker, Luca Guadagnino ha dichiarato di volere l'attrice di Suspiria e A Bigger Splash anche nel sequel di Chiamami col tuo nome
chiamami col tuo nome

In un profilo redatto dal New Yorker, Luca Guadagnino è tornato a parlare del potenziale sequel di Chiamami col tuo nome. Durante l’articolo il regista italiano ha rivelato la volontà di ingaggiare Dakota Johnson per interpretare la moglie di Oliver, il personaggio interpretato da Armie Hammer.

“Deve essere una ragazza tosta del New England”, ha dichiarato Guadagnino, aggiungendo poi che lei ed Oliver potrebbero avere cinque figli nel film. L’unico problema, secondo il regista, rimane il titolo: non potrebbe mai essere Chiamami col tuo nome 2. Staremo a vedere, intanto vi ricordiamo che in caso dovesse scegliere Dakota Johnson, questa segnerebbe la terza collaborazione tra l’attrice e Luca Guadagnino dopo A Bigger Splash e il prossimo Suspiria.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua