Copia Originale: Julianne Moore svela di essere stata licenziata dal film

Al suo posto subentrò Melissa McCarthy...
Copia Originale

Con una dichiarazione shock, il Premio Oscar Julianne Moore ha rivelato di essere stata la prima scelta per interpretare Lee Israel nel biopic Copia Originale (Can You Ever Forgive Me?). Purtroppo però alcune “divergenze con la produzione” hanno fatto sì che venisse licenziata. Al suo posto subentrò Melissa McCarthy che, proprio grazie alla parte, si è aggiudicata una nomination agli scorsi Oscar.

Ecco il video in cui la Moore svela il retroscena, ospitata nello show di Andy Cohen:

Diretto da Marielle Heller, Copia Originale è arrivato nelle nostre sale lo scorso 21 febbraio. Nel cast anche Richard E. Grant. Di seguito la sinossi:

Dopo essere caduta in disgrazia, la biografa Lee Israel decide di contraffare delle lettere di scrittori e celebrità decedute per pagare l’affitto. Quando le falsificazioni cominciano a sollevare dei sospetti, decide di rubare le vere lettere dagli archivi delle biblioteche e di venderle attraverso un ex detenuto incontrato in un bar, mentre l’FBI è in procinto di fermare la truffa.

Qui la nostra recensione.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua