Coronavirus: Tom Hanks ha donato il suo sangue per aiutare la ricerca

A inizio marzo l'attore e la moglie erano stati trovati positivi al virus...
tom hanks coronavirus

Dopo esser guariti dal Coronavirus, Tom Hanks e Rita Wilson hanno deciso di offrire il proprio sangue per aiutare lo sviluppo di un vaccino.

Vi ricordiamo infatti che a inizio marzo la coppia era stata trovata positiva al Covid-19 mentre entrambi si trovavano in Australia per il biopic di Elvis Presley diretto da Baz Luhrmann. Dopo un periodo di quarantena la coppia è tornata a Los Angeles alla fine di marzo.

Ospite del podcast “Wait Wait…Don’t Tell Me!”, l’attore ha rivelato che lui e la moglie hanno deciso di offrirsi volontari per donare il proprio sangue e plasma alla ricerca. “Ci siamo chiesti cosa potessimo fare per aiutare, abbiamo scoperto che portiamo dentro di noi gli anticorpi,” ha detto l’attore. “Non solo siamo stati contattati, ma abbiamo anche detto ‘Volete il nostro sangue? Possiamo darvi il plasma?'”

L’attore avrebbe anche trovato il nome perfetto per un eventuale vaccino, da lui rinominato Hank-ccine.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua