Cruella: Craig Gillespie in trattative per la regia del live-action con Emma Stone

Il regista di I, Tonya potrebbe dirigere il film incentrato sulla perfida Crudelia De Mon
cruella live-action

Craig Gillespie – già regista di I, Tonya – è in trattative per dirigere il live-action Disney Cruella, incentrato sulla perfida Crudelia De Mon. Nei panni della protagonista ci sarà il Premio Oscar Emma Stone.

In realtà tempo fa il creatore di Mozart in the Jungle, Alex Timbers, era stato indicato come regista ma evidentemente nulla di fatto. Del resto sta per portare a Broadway sia la versione musical di Beetlejuice che quella di Moulin Rouge, lavorando a fianco di Baz Luhrmann. Con tutti questi impegni, la Disney ha preferito puntare su un altro nome, in modo da accelerare i tempi di produzione. Ipotizziamo quindi che le riprese potrebbero cominciare nel corso del 2019.

La sceneggiatura di Cruella sarà curata da Jez Butterworth e Marc Platt, mentre Andrew Gunn e Kristin Burr figureranno come produttori.

Fonte: Deadline

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua