Dogman: la Magnolia acquista i diritti per gli Stati Uniti

Dopo l'enorme successo collezione tra Cannes e l'Italia, Dogman di Matteo Garrone si prepara a sbarcare negli Stati Uniti
dogman

La Magnolia Pictures ha acquistato i diritti per gli Stati Uniti di Dogman, il film diretto da Matteo Garrone vincitore del premio per il Miglior Attore all’ultimo Festival di Cannes e di ben otto Nastri d’Argento.  L’amministratore delegato di Magnolia ha commentato la notizia parlando del film come di un “efficace racconto criminale” e “compagno spirituale di Gomorra”.

Prossimamente Garrone tornerà dietro la macchina da presa per dirigere la sua versione di Pinocchio, il famosissimo libro per ragazzi scritto da Carlo Collodi.

Di seguito la sinossi di Dogman:

In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l’unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l’amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l’intero quartiere. Dopo l’ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall’esito inaspettato.

Il film è arrivato nelle nostre sale il 17 maggio.

Qui la nostra recensione.

Fonte: Variety

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua