Emma Stone e Steve Carell nelle nuove foto di ‘Battle Of The Sexes’

I registi di 'Little Miss Sunshine' porteranno al cinema lo scontro tra le star del tennis, Billie Jean King e Bobby Riggs

Dopo aver ballato e cantato in La La Land, Emma Stone ha cambiato decisamente outfit, passando dai vestiti luccicanti alle scarpe da ginnastica per “Battle Of The Sexes,” di cui possiamo vedere alcune nuove immagini in esclusiva per People.

Il film ha riunito sul set l’attrice con il collega di “Crazy Stupid Love,” Steve Carell. La trama della pellicola è ispirata al vero scontro avvenuto nel 1973 tra le due star del tennis, Billie Jean King e Bobby Riggs.

Come possiamo vedere dalle immagini, i registi Jonathan Dayton Valerie Faris (Little Miss Sunshine) sono riusciti perfettamente a ricreare l’atmosfera anni Settanta in cui si è svolta la vicenda.

Gli anni Settanta sono stati un periodo determinante per il movimento femminista,” ha spiegato Dayton a People. “E l’episodio che ha ispirato il film è stato uno dei primi momenti in cui la politica arrivò nel quotidiano. Credo che sia molto importante anche per la nostra situazione attuale.

Battle Of The Sexes arriverà nelle sale il 22 settembre.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua