Escape Room: la Sony mette in cantiere il sequel

Il primo film arrivrà nelle nostre sale il 14 marzo
escape room

Con un incasso globale di 119 milioni di dollari, la Sony ha deciso di mettere in cantiere un sequel per l’horror Escape Room. Il secondo capitolo arriverà nelle sale il 17 aprile 2020 con Adam Robitel di ritorno alla regia, insieme allo sceneggiatore Bragi F. Schut e al produttore Neal H. Moritz.

In Escape Room sei sconosciuti si ritrovano in un labirinto pieno di stanze mortale, dovranno usare il loro ingegno per trovare gli indizi e non morire. I dettagli sulla trama del sequel sono ancora sconosciuti.

Nel cast troviamo Deborah Ann Woll, Taylor Russell, Logan Miller, Jay Ellis e Tyler Labine. Il film arriverà nelle nostre sale il 14 marzo.

Fonte: Deadline

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua