Final Destination: in arrivo il reboot con gli sceneggiatori di Saw

Il fortunato franchise horror tornerà presto nelle sale con il sesto film
final destination

La New Line ha annunciato di essere a lavoro sul remake di Final Destination, uno degli horror più famosi degli ultimi anni, e per l’occasione ha deciso di collaborare con un gruppo di sceneggiatori all’altezza del compito: i maestri del genere Patrick Melton e Marcus Dunstan, già scrittori del franchise Saw.

Final Destination ha rappresentato per la compagnia di produzione uno dei successi più importanti, arrivando alla realizzazione di un franchise che ha letteralmente conquistato i box-office degli anni 2000. Il primo film, uscito nelle sale proprio nel 2000, ha lanciato l’idea vincente: un gioco serrato con la morte, fatto di premonizioni e terrificanti incidenti mortali, all’interno di una catena terribile sulla quale i personaggi non hanno potere di azione.

La pellicola originale è stata diretta da James Wong e vedeva nel cast Devon Sawa e Ali Larter. Fin da subito fu accolta con grande entusiasmo dal pubblico, arrivando a conquistare ben $112 milioni in tutto il mondo, su soli $23 milioni di budget iniziali. Seguirono altri 4 film, fino al 2011, con un guadagno finale di ben $700 milioni, nonostante nei sequel l’ottima idea di partenza avesse perso il suo appeal.

Il reboot rappresenterà quindi il sesto prodotto del franchise Final Destination, ma ancora non sappiamo nulla riguardo la storia che affronterà.

La New Line intanto sta proseguendo anche con altri franchise horror di successo: l’universo The Conjuring, che presto darà alla luce il nuovo Annabelle, e quello del malefico pagliaccio Pennywise, direttamente dalla mente di Stephen King, con It: Chapter Two.

 

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua