Gambit: per Simon Kinberg le riprese partiranno dopo l’estate

Dopo l'addio di tre registe, la 20th Century Fox spera di trovare una nuova guida per Gambit ed iniziare le riprese dopo l'estate
Gambit riprese gore estate

Intercettato durante la première di Deadpool 2, il produttore e regista Simon Kinberg ha parlato brevemente di Gambit, il cinecomic Fox con protagonista Channing Tatum attualmente alla ricerca di un nuovo regista. Secondo Kinberg, che ha diretto il nuovo X-Men: Dark Phoenix, le riprese potrebbero partire a breve, precisamente dopo l’estate: “Abbiamo una sceneggiatura che amiamo, che Channing ama. Nelle ultime settimane ci siamo incontrati con qualche regista, speriamo di sceglierne uno nelle prossime settimane e di girare il film dopo l’estate.”

Dopo l’addio di Rupert Wyatt (L’alba del pianeta delle scimmie), Doug Liman (Edge of Tomorrow), and Gore Verbinski (Pirati dei Caraibi) la produzione è alla ricerca di un nuovo regista. Channing Tatum rimane confermato come protagonista del film.

Gambit arriverà nelle sale il 7 giugno 2019.

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua