George Miller presidente di giuria a Cannes 69!

Il regista reduce dal successo di Mad Max, sarà il presidente della kermesse francese
George Miller

George Miller, regista australiano settantenne, è stato selezionato per prendere parte alla giuria del sessantanovesimo Festival del Cinema di Cannes, nel ruolo di presidente.

George Miller è reduce dal successo del suo ultimo film Mad Max: Fury Road, che tra premi vari ha anche raccolte ben 10 nomination agli Oscar di quest’anno tra cui “miglior regista” e “miglior film”. Miller presentò Mad Max proprio l’anno scorso a Cannes 68, fuori concorso, dove ottenne un grande successo di critica e pubblico.

George Miller

Il regista ha accettato con grande entusiasmo la nomina, dichiarando:

Essere coinvolto in questo storico festival e assistere al debutto di tesori cinematografici da tutto il mondo. Passare del tempo discutendo appassionatamente con i compagni membri della giuria. Che onore. Non vedo l’ora di essere lì!

Che sia l’inizio dei giusti riconoscimenti che verranno assegnati a quest’uomo?

Categorie
FeaturedNews
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua