Ghost in the Shell: alcuni concept art alternativi mostrano Margot Robbie nei panni del Maggiore

L'adattamento live-action del celebre anime giapponese ha visto invece Scarlett Johansson nei panni della protagonista
Ghost in the Shell

Nel Settembre 2014, dopo la brillante partecipazione in The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese, venne offerta a Margot Robbie il ruolo da protagonista all’interno di Ghost in the Shell, adattamento live-action dell’omonimo anime giapponese, diretto da Rupert Sanders. Tuttavia, l’attrice rifiutò perché più interessata all’Harley Quinn del cinecomic DC Suicide Squad. La storia, poi, la conosciamo tutti: Scarlett Johansson prese il suo posto. Il film, attualmente nelle sale, non sta riscuotendo un grande successo di pubblico e continua a portarsi dietro tutta una serie di polemiche riguardo alla decisione di scegliere un’attrice bianca per un ruolo presumibilmente asiatico.

Comunque sia, Jeff Simpson e Nivanh Chanthara, due artisti statunitensi, hanno disegnato alcuni concept art alternativi che mostrano la Robbie nei panni del Maggiore. Le opere sono state ideate proprio durante i primi mesi di produzione del film, quando l’attrice era in pole per il ruolo.

Di seguito la sinossi ufficiale del film:

Tratto dal manga di Masamune Shirow, il nuovo adattamento americano racconterà la storia di Major, agente speciale ibrido tra umano e macchina unico al mondo. La protagonista sarà a capo di una speciale task force che si occupa di fermare le azioni di pericolosi criminali estremisti, denominata Sezione 9. Il gruppo si scontrerà con un nemico che ha come obiettivo quello di annientare le scoperte fatte dalla Hanka Robotic nel campo della robotica.

Ghost in the Shell è diretto da Rupert Sanders (Biancaneve e il Cacciatore), nel cast Scarlett Johansson, Beat Takeshi Kitano, Juliette Binoche, Micheal Pitt, Pilou Asbaek, Kaori Momoi. Qui la nostra recensione.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua