Gli Eterni: il cinecomic potrebbe avere come protagonista il primo personaggio dichiaratamente gay

Il film sarà diretto da Chloe Zhao e arriverà nel 2020
the eternals gli eterni

Con Avengers: Endgame alle porte, c’è tutta una nuova Fase da sviluppare. Iniziano così ad aumentare le notizie riguardo a Gli Eterni (The Eternals), il nuovo cinecomic diretto da Chloe Zhao.

Stando a quanto riportato da That Hashtag Show, i Marvel Studios e la stessa regista sperano di poter introdurre il primo protagonista dichiaratamente gay. Non sappiamo di chi si tratti, anche perché secondo la fonte i diretti interessati cercheranno di tenere l’identità del personaggio ben segreta. In molti credono potrebbe essere Ikaris, ma non ci sono conferme, vista la mole dei nomi coinvolti.

Prima di scegliere Chloe Zhao, la scelta dei Marvel Studios si era ridotta ad un ristretto gruppo di registi, tra cui  Nicole KassellTravis Knight (Bumblebee, Kubo e la Spada Magica) e Cristina Gallego & Ciro Guerra. Inoltre, Zhao era stata in lizza per dirigere il film su Vedova Nera, poi assegnato a Cate Shortland.

Sempre grazie a That Hashtag Show possiamo però rivelarvi alcuni possibili personaggi, protagonisti del film:

Eros/Starfox — fratello di Thanos — Piper, Elysius, Gilgamesh, Ikaris, Sersi, Makkari, Thena, e Zuras. Nei casting appare l’annuncio per due personaggi ancora sconosciuti, una donna ed un uomo. THS riporta inoltre che il villain del cinecomic dovrebbe esere Druig, un Eterno diventato malvagio.

Alla sceneggiatura sono stati confermati Matthew e Ryan Firpo ed essa si concentrerà su “esseri super potenti e quasi immortali conosciuti come Eterni ed altri più crudeli e bellicosi conosciuti come Devianti, entrambi creati da esseri chiamati Celestiali”. Notizie più dettagliate sul cast arriveranno solo prossimamente.

I personaggi creati da Jack Kirby nel 1976 sono quindi, a tutti gli effetti, al centro di un potenziale nuovo franchise supereroistico. La release è fissata per il 2020.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua