Guardiani della Galassia Vol. 3: James Gunn rassicura i fan su un ipotetico nuovo titolo

Alcuni fan resteranno delusi, altri festeggeranno...
captain marvel chris pratt Guardiani della galassia vol. 3

Dalla fine di Avengers: Endgame, Thor si è unito ai Guardiani della Galassia, pronto ad affrontare nuove avventure cosmiche. La new entry dello strampalato gruppo – che nel terzo capitolo sarà occupato a cercare Gamora – ha stuzzicato la fantasia dei fan Marvel.

Esiste infatti una serie fumettistica intitolata Asgardians of the Galaxy, e in molti credono che Guardiani della Galassia Vol. 3 adotterà proprio questo titolo. Ma dovranno ricredersi.

Stando alle stories Instagram di James Gunn, il cinecomic non cambierà assolutamente nome. Il regista ha pubblicato infatti alcuni screen in cui i fan lo pregavano di non tramutare il titolo in “Asgardiani della Galassia”. E Gunn ha risposto un categorico: “Don’t Worry”.


James Gunn è attualmente al lavoro su The Suicide Squad, nuovo cinecomic incentrato sulla banda di anti-eroi DC. Le riprese partiranno questo settembre e termineranno nel gennaio 2020. Secondo queste date, quindi, il set di Guardiani della Galassia Vol. 3 potrebbe essere inaugurato pochi mesi dopo con un’uscita prevista per il 2021 o il 2022.

Il progetto ha decisamente acquisito nuovo interesse dopo la riassunzione di James Gunn alla regia del film. Gunn, come ricorderete, era stato licenziato dai Marvel Studios lo scorso agosto, dopo la scoperta di una serie di tweet politicamente scorretti. La decisione del dietro front sarebbe stata presa mesi fa dopo un colloquio tra la Disney e i boss della Casa delle Idee. Nello specifico, il presidente dei Walt Disney Studios, Alan Horn, si sarebbe convinto delle scuse del regista e lo avrebbe riportato a capo del progetto.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua