Hellboy: rivelato il primo poster del reboot a Cannes

Le riprese del nuovo film ispirato al personaggio di Mike Mignola dovrebbero partire il prossimo autunno
hellboy

Millennium Films non ha intenzione di perdere tempo con la sua nuova creatura cinematografica: il reboot di Hellboy. Durante la giornata di lancio del Festival di Cannes, lo studio ha condiviso il primo artwork del film, realizzato con un’immagine originale creata da Mike Mignola e il nuovo logo della pellicola, Hellboy: Rise of the Blood Queen.

Alcune fonti vicine alla produzione hanno dichiarato che la Millennium vorrebbe iniziare al più presto le riprese del film, probabilmente questo autunno. E questa prima mossa promozionale ci fa pensare che le voci siano vere.

In accordo con il creatore originale di Hellboy, Mike Mignola, Neil Marshall (Game of Thrones) sarebbe in trattative per dirigere il reboot, così come David Harbour nel ruolo da protagonista.

 

Hellboy: Rise of the Blood Queen

Il nuovo film dedicato ad Hellboy, personaggio dei fumetti creato da Mike Mignola nel 1993 e portato sullo schermo da Guillermo del Toro, non sarà un sequel bensì un vero reboot. La pellicola sarà diretta da Neil Marshall (Il Trono di Spade, Westworld ed Hannibal) con David Harbour (Stranger Things) nei panni del mezzo-demone ed intitolato provvisoriamente Hellboy: Rise of the Blood Queen. Larry Gordon e Lloyd Levin produrrano il film per Millennium Films, mentre la Dark Horse Entertainment sarà coinvolta nel film. Andrew Cosby, Christopher Golden e Mike Mignola si sono occupati della sceneggiatura.

A tal proposito, Andrew Cosby ha rivelato di recente alcuni dettagli sul tono dello script, aprendo scenari inaspettati: “Non posso dire molto riguardo alla storia, ma sicuramente sarà la versione più dark e più macabra di Hellboy. Neil Marshall ha ribadito sin dall’inizio di voler creare un ponte tra l’horror e il cinecomic, che è stata musica per le mie orecchie in quanto è ciò che Mignola ha fatto con il fumetto”.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua