I fratelli Russo siglano un accordo con la MGM

I due registi svilupperanno una serie di remake ...
fratelli Russo past midnight avengers cherry

La MGM ha siglato un accordo con la AGBO Films, la compagnia dei registi Anthony e Joe Russo, per lo sviluppo di una serie di progetti.

Nell’accordo, che coinvolge anche gli sceneggiatori Christopher Markus e Steven McFeely, sono compresi anche alcuni remake di proprietà storiche dello studio, da Il caso Thomas Crown con Michael B. Jordan a una nuova versione di Brisby e il segreto di Nihm. Tra i progetti potrebbero trovare spazio anche La pantera rosa, Poltergeist e Questo pazzo pazzo pazzo pazzo mondo.

I fratelli Russo torneranno al cinema la prossima settimana con Avengers: Endgame.

Qui di seguito una breve sinossi del film:

Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War, l’universo è in rovina a causa dello sforzo del Titano Folle Thanos. Con l’aiuto degli alleati ancora in vita, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos e ristabilire l’ordine dell’universo per sempre. Non importa quali saranno le conseguenze.

Nel cast torneranno Robert Downey Jr.Chris EvansChris Hemsworth, Scarlett JohanssonJeremy RennerMark RuffaloKaren GillanDon Cheadle Josh Brolin. Brie Larson comparirà nei panni di Captain Marvel.

Diretto da Anthony e Joe Russo e scritto da Christopher Markus
Stephen McFeelyil film arriverà nelle sale il 24 Aprile 2019.

Fonte: CS

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua