A Rainy Day in New York: una foto e una polemica per il nuovo film di Woody Allen

Allene e Jude Law sono stati ritratti sul set del film al Greenwich Village di New York
un giorno di pioggia a new york woody allen a rainy day amazon studios il nuovo film

Dopo l’accoglienza tiepida riservata a Wonder Wheel riservata al NYFF, Woody Allen continua i lavori sul suo nuovo film, A Rainy Day in New York. Il regista e il protagonista Jude Law sono stati immortalati sul set al Greenwich Village. L’idea per il film è nata durante la lavorazione di Crisis in Six Scenes, la serie Amazon scritta e diretta proprio da Allen, e vede nel cast anche Elle Fanning, Timothée ChalametSelena Gomez, Liev Schreiber, Suki Waterhouse e Kelly Rohrbach.

Non sappiamo molto sulla trama del film, ma i primi dettagli diffusi da Page Six hanno già scatenato alcune polemiche. Secondo il sito nel film il personaggio di Jude Law (un uomo sposato di mezza età) si innamorerà di una giovane modella e attrice, interpretata da Elle Fanning. Nelle scene filmate, il personaggio di Rebecca Hall accusa il personaggio di Jude Law di aver fatto sesso con una ragazza di 15 anni. In questa scena la ragazza interpretata da Elle Fanning (che ha 19 anni nella realtà) viene a sapere del matrimonio del personaggio di Jude Law, ma dice di avere 21 anni. Dopo una discussione sulla sua infedeltà, il personaggio di Elle Fanning chiede a Law se tutte queste donne fossero solo per piacere o per la ricerca per un progetto.

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua