Il Re Leone: ecco Spirit, il nuovo brano di Beyoncé composto per il film

La traccia, composta da Timothy McKenzie, sarà contenuta nell'album The Lion King: The Gift...
il re leone

Beyoncé ha rivelato al mondo Spirit, il nuovo brano composto da Timothy McKenzie in esclusiva per la colonna sonora de Il Re Leone, film dove la cantante presta la voce a Nala (nella versione italiana sarà doppiata da Elisa).

La traccia sarà contenuta nell’album The Lion King: The Gift, un vero e proprio omaggio alle sonorità africane con performers provenienti da diversi paesi. L’uscita è prevista per il 19 Luglio.

Nella versione originale, Il Re Leone vanta uno stellare cast di voci, che vede Donald Glover (Atlanta, Solo: A Star Wars Story) interpretare il futuro re Simba, mentre Beyoncé Knowles-Carter (Dreamgirls, il visual album Lemonade) dà vita a Nala, l’amica di cui il giovane protagonista si innamora. James Earl Jones (Rogue One: A Star Wars Story, L’Uomo dei Sogni) torna a dare la voce a Mufasa, il saggio e amato padre di Simba già interpretato nel classico Disney del 1994, mentre Chiwetel Ejiofor (12 Anni Schiavo, il film Marvel Studios Doctor Strange) è il perfido Scar e Alfre Woodard (Juanita, la serie Tv Marvel Luke Cage) è Sarabi, la madre di Simba. JD McCrary (le serie Tv The Paynes, Vital Signs) e Shahadi Wright Joseph (Hairspray Live!, il musical Il Re Leone) sono rispettivamente il giovane Simba e la giovane Nala.

Ogni regno vanta la presenza di uno o due consiglieri fidati. John Kani (Coriolanus, Captain America: Civil War) è il saggio babbuino Rafiki e John Oliver (gli show televisivi Last Week Tonight with John Oliver, The Daily Show with Jon Stewart) è il bucero Zazu, leale confidente di Mufasa. Durante l’esilio, Simba può fare affidamento su due nuovi amici: il facocero un po’ naïve Pumbaa e il suricato saputello Timon, interpretati rispettivamente da Seth Rogen (Sausage Party – Vita Segreta di una Salsiccia, Cattivi Vicini) e Billy Eichner (le serie Tv Billy on the Street, American Horror Story).

Sebbene molti animali del regno rispettino il re, le iene la pensano diversamente. Florence Kasumba (la serie Tv Emerald City, Black Panther) è la voce di Shenzi, Eric André (le serie Tv The Eric André Show, Man Seeking Woman) è Azizi e Keegan-Michael Key (Predator, la serie Tv Friends from College) è Kamari.

Sinossi:

Jon Favreau dirige la nuova avventura Disney live action Il Re Leone, un viaggio nella savana africana dove è nato un futuro re. Simba prova una grande ammirazione per suo padre, Re Mufasa, e prende sul serio il proprio destino reale. Ma non tutti nel regno celebrano l’arrivo del nuovo cucciolo. Scar, il fratello di Mufasa e precedente erede al trono, ha dei piani molto diversi e la drammatica battaglia per la Rupe dei Re si conclude con l’esilio di Simba. Con l’aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, Simba dovrà imparare a crescere e capire come riprendersi ciò che gli spetta di diritto.

In italiano il cast vocale sarà formato da Marco Mengoni (Simba), Elisa (Nala), Luca Ward (Mufasa), Edoardo Leo (Timon) e Stefano Fresi (Pumbaa). Il film arriverà nelle nostre sale il 21 agosto 2019.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua