In the Garden of Beasts: Joe Wright in trattative per la regia del dramma storico

Il ritorno del regista alle ambientazioni della Seconda Guerra Mondiale...
in the garden of beasts

Stando a quanto riportato da Variety, Joe Wright (L’ora più buia, Espiazione) sarebbe in trattative finali per la regia del dramma storico “In the Garden of Beasts”. Il film sarà la trasposizione dell’omonimo romanzo di Erik Larson.

Inizialmente finanziato dalla Universal, il progetto è passato poi nelle mani di StudioCanal e di Playtone, che aveva acquisito i diritti del libro già nel 2011. Tom Hanks e Gary Goetzman figurano tra i produttori.

Il romanzo è basato sulla storia vera di William Dodd, un mite professore di Chicago che diventa il primo ambasciatore americano nella Germania di Hitler, prima che i nazisti iniziassero ad affermarsi in tutta Europa. All’inizio, la sua famiglia abbraccia lo stile di vita vivace di Berlino, ma l’ambasciatore viene presto a conoscenza delle violenze contro gli ebrei. Anche se i suoi messaggi al Dipartimento di Stato vengono trattati con indifferenza, continua a preoccuparsi della crescente censura della stampa e dell’arrivo di leggi scioccanti. Tutto ciò porta alla graduale realizzazione del terribile genocidio che Hitler ha pianificato.

Stando ai rumor Tom Hanks potrebbe interpretare proprio William Dodd. Joe Wright è attualmente al lavoro sulla post-produzione di Woman in the Window, il film che vede nel cast Amy Adams, Julianne Moore e Gary Oldman, l’attore che proprio grazie a Wright si è aggiudicato il Premio Oscar per la sua interpretazione di Winston Churchill ne L’ora più buia.

La data di uscita di In The Garden of Beasts è ancora ignota.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua