James Bobin per il crossover 23 Jump Street-Men in Black

Sarebbe James Bobin il nome scelto dalla Sony per dirigere il suo crossover tra 23 Jump Street e Men in Black, la cui produzione dovrebbe iniziare a giugno
23 Jump Street Men in Black

Secondo quanto riportato da Variety, James Bobin sarebbe in trattative per dirigere il bizzarro crossover tra 23 Jump Street e Men in Black. Nonostante la Sony non abbia ancora dato il via libera al progetto, sembrerebbe essere intenzionata ad iniziare la produzione del film entro giugno, cercando di portare Bobin a bordo per sostituire i partenti Lord e Miller, registi dei primi due Jump Street e ora impegnati con lo spin-off di Star Wars su Han Solo.

Jonah Hill e Channing Tatum torneranno ad interpretare gli Jenko e Schmidt, mentre è già stato annunciato che Will Smith e Tommy Lee Jones non vestiranno nuovamente i loro completi neri, aprendo così le scommesse per quelli che saranno i loro sostituti. La sensazione è che la Sony voglia sfruttare questo crossover per rilanciare il franchise di Men in Black con due attori giovani e di grido.

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Un Commento
  • Avatar
    Ufficiale: James Bobin sarà il regista di MIB23 – abovetheline.it
    8 Maggio 2016 at 20:45
    Rispondi

    […] da noi stessi riportato qualche settimana fa, il suo nome circolava già da tempo, ma adesso abbiamo finalmente la notizia ufficiale. Il film, […]

  • Rispondi

    *

    *

    ABOUT US

    CONSIGLIATI

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

    Continua