James Dean tornerà in vita digitalmente per un film sulla Guerra del Vietnam

La famiglia dell'attore ha dato il via libera all'operazione...
james dean

Stando a quanto annunciato dagli amici di Variety, il mito James Dean tornerà sugli schermi. Come? Con la consueta tecnica della resurrezione digitale, già vista in precedenti lavori.

Il film in questione si chiamerà Finding Jack e sarà tratto dall’omonimo romanzo di Gareth Crocker. Basato sul abbandono di oltre 10.000 unità canine alla fine della Guerra del Vietnam, “Alla ricerca di Jack” è un viaggio emotivo sull’amicizia e sull’amore in circostanze disperate.

La famiglia di James Dean, scomparso nel 1955 a soli 24 anni, ha dato il via libera all’operazione. Secondo il produttore Anton Ernst, i parenti considerano Finding Jack come il quarto film girato dalla compianta star.

Non si conoscono ulteriori dettagli.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua