James Gunn spiega l’assenza di Guardiani della Galassia 3 al Comic-Con

Il cinecomic sarà inserito con molta probabilità nella Fase 5...
james gunn Guardiani della Galassia 3

Molti dei presenti al panel Marvel che si è tenuto ieri al Comic-Con di San Diego attendevano con trepidazione qualche info aggiuntiva su Guardiani della Galassia Vol. 3.

Il cinecomic ha decisamente riacquistato interesse dopo il ritorno di James Gunn alla regia, licenziato lo scorso anno a seguito di alcuni vecchi tweet di dubbio gusto. Gunn stesso, allora, ha spiegato ai fan i motivi dell’assenza del film tra gli annunci dell’evento: il progetto esiste, ma prima deve terminare The Suicide Squad per la Warner!

Sembra ormai ovvio quindi che vedremo Guardiani della Galassia Vol. 3 nella Fase 5, accanto al già confermato Blade con Mahershala Ali e, forse, il film dedicato ai Fantastici 4!

Queste altre date e titoli della Fase 4, incluse le serie su Disney+:

Black Widow 1° Maggio 2020, The Falcon and The Winter Soldier autunno 2020, The Eternals 6 Novembre 2020, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings 12 Febbraio 2021, WandaVision primavera 2021, Loki primavera 2021, Doctor Strange in the Multiverse of Madness 7 Maggio 2021, What If…? estate 2021, Hawkeye autunno 2021, Thor: Love and Thunder 5 Novembre 2021.

Per quanto riguarda The Suicide Squad, invece, nel cast troveremo Jai Courtney (Captain Boomerang), Margot Robbie (Harley Quinn) e Viola Davis (Amanda Waller) Idris Elba, John Cena, David Dastmalchian (Polka-Dot Man), Daniela Melchior (Ratcatcher) e Storm Reid nei panni della figlia di Idris Elba. Stando ad alcuni rumor, Benicio Del Toro interpreterà il villain.

Presentato inizialmente come un “soft reboot”, il cinecomic sembrerebbe essere più un nuovo inizio per il team, così come puntualizzato dal produttore Peter Safran“Prima di tutto non lo chiamiamo Suicide Squad 2, perché è un reboot totale. È The Suicide Squad e il pubblico dovrebbe essere estremamente eccitato a riguardo. È tutto quello che sperereste di trovare in uno script di James Gunn.” Sarà interessante scoprire se il film ignorerà completamente i fatti del capitolo di David Ayer o se semplicemente li metterà in secondo piano. Le riprese dovrebbero partire a settembre.

La data d’uscita di The Suicide Squad è fissata al 6 agosto 2021.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua