John Wick: Chapter 2, Riccardo Scamarcio in una nuova foto

Oltre al protagonista, le nuove foto di John Wick: Chapter 2 pubblicate da Empire ci mostrano anche il nostro Riccardo Scamarcio
John Wick: Chapter 2

Arrivano direttamente da Empire le due nuove foto di John Wick: Chapter 2, atteso sequel dell’action movie con Keanu Reeves. I due scatti, oltre a mostrarci il protagonista in strada ricoperto di graffi e lividi, ci da anche l’occasione di vedere il nostro Riccardo Scamarcio nel ruolo di uno dei villain del film. Insieme a lui anche Ruby Rose, in una stanza degli specchi che rimanda ad Enter The Dragon con Bruce Lee.

John Wick

Riccardo Scamarcio

Di seguito potete leggere la sinossi ufficiale del film:

John Wick questa volta è costretto a tornare in azione da un ex socio, che mira ad assumere il controllo su una setta di assassini. Unito da un giuramento di sangue, John andrà a Roma, dove dovrà affrontare alcuni dei killer più letali al mondo.

Nel cast anche Bridget Moynahan (Blue Bloods), Ian McShane (Game Of Thrones), John Leguizamo (Sisters), Lance Reddick (Bosch), e Thomas Sadoski (Wild). A questi attori si affiancheranno nuovi ingressi, tra cui Common (Suicide Squad) nel ruolo del villain, Ruby Rose (xXx 3), Riccardo Scamarcio (Burnt), Peter Stormare (Fargo), e Laurence Fishburne (Batman v Superman: Dawn of Justice). Diretto da Chad Stahelski, John Wick: Chapter 2 uscirà nelle sale statunitensi il 10 febbraio 2017.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua