Joker: le comparse si lamentano delle condizioni lavorative, la produzione sotto indagine

Dopo un articolo pubblicato da TMZ, la Warner Bros. ha avviato un'indagine sulla produzione di Joker
joker

Sembra che le foto trapelate dal set potrebbe essere l’ultimo dei problemi per Joker, il film diretto da Todd Phillips con Joaquin Phoenix nei panni del villain DC. Secondo TMZ, il sindacato degli attori (Screen Actors Guild) ha ricevuto delle lamentele da alcune comparse del film, mandando sul set un suo rappresentante per indagare sull’accaduto.

Le comparse sono infatti rimaste chiuse nei vagoni della metropolitana per tre ore, vedendosi private della possibilità di andare al bagno. Vista la situazione, alcune di queste sono state costrette ad urinare sui binari. La Warner Bros. ha confermato l’accaduto, dichiarando a TMZ di aver avviato un’indagine.

Nel cast anche Robert De Niro, Zazie Beetz, Bill Camp, Frances Conroy, Brett Cullen, Glenn Fleshler, Douglas Hodge, Marc Maron, Josh Pais e Shea Whigham. 

Tra i produttori figurano Bradley Cooper con la sua Joint Effort e Emma Tillinger Koskoff. Tra i produttori esecutivi Richard Baratta, Joseph Garner e Bruce Berman. Fanno parte della troupe il direttore della fotografia Lawrence Sher (Godzilla: King of the Monsters), lo scenografo Mark Friedberg (The Amazing Spider-Man 2), il montatore Jeff Groth (War Dogs) e il costumista premio Oscar Mark Bridges (Il Filo Nascosto). A comporre le musiche ci sarà Hildur Guðnadóttir.

Il film su Joker con protagonista Joaquin Phoenix sarà vietato ai minori. La classificazione R-rated dipende dalla presenza di alcune scene di nudo femminile presenti nel film, scelta che aiuterebbe anche nella differenziazione con il film con protagonista Jared Leto. Il film con Leto, secondo il report, avrà infatti un PG-13, così come successo con Suicide Squad. Le riprese dovrebbero partire a New York il 22 settembre per concludersi tra dicembre e febbraio.

Protagonista del film è Joaquin Phoenix, mentre Todd Phillips (Trafficanti, Una Notte da Leoni) dirigerà su una sceneggiatura scritta dallo stesso regista insieme a Scott Silver (The Fighter). Il film, le cui riprese partiranno a settembre, sarà slegato al resto dei film DC e racconterà le origini del Joker e la sua ascesa nel crimine. La Warner sarebbe al lavoro anche su un secondo film sul personaggio, questa volta legato a Suicide Squad e interpretato dal premio Oscar Jared Leto.

L’uscita è prevista per il 4 ottobre 2019.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua