Justice League: online la sceneggiatura scartata di Will Beall

Prima di finire nella mani di Chris Terrio, nel 2011 la sceneggiatura di Justice League era stata scritta da Will Beall
Justice League

Prima di diventare il film che bene conosciamo, Justice League è passato attraverso svariati stati. Nel 2011 la Warner Bros. aveva ingaggiato Will Beall (Gangster Squad) per scrivere una sceneggiatura del crossover DC, con Ben Affleck tra i principali indiziati per la regia.

Prima dell’uscita di Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno e dell’ingaggio di Zack Snyder per dirigere L’Uomo d’Acciaio, i piani della WB prevedevano un film dedicato al supergruppo di eroi antecedente a qualsiasi idea di universo condiviso. Con l’arrivo di Snyder le cose sono poi cambiate, fino all’ingaggio di Chris Terrio per sceneggiare Batman v Superman e la versione di Justice League arrivata al cinema (più o meno… ).

Lo script di Beall è però arrivato online, alzando il sipario su una versione del film inedita e per certi versi esagerata. Nell’idea di Beall Darkseid sarebbe stato il villain principale del film, introdotto rapidamente con una scena iniziale ambientata su Apokolips. L’azione si sarebbe poi sposata alla LexCorp, in cui Batman e Superman fronteggiavano KGBeast, Killer Croc e Lex Luthor. Lo scontro sarebbe stato interrotto dall’arrivo di Desaad, che avrebbe rubato la kriptonite per portarla al suo maestro, Darkseid.

Questa versione della Justice League sarebbe stata amica di lunga data, ma soprattutto a conoscenza delle rispettive identità segrete. L’unico a non fare ancora parte della squadra sarebbe stato Flash, reclutato in una scena in cui il gruppo si sarebbe sposato a Central City per incontrare Barry Allen.

Il Dipartimento degli Affari Metaumani diretto da Amanda Waller e King Faraday si sarebbe occupato di recuperare il corpo di Killer Croc, dandoci così modo di vedere Tattoed Man, Copperhead, Cheetah e Solomon Grundy. Non è chiaro che questa sarebbe stata una versione della Suicide Squad.
La Lanterna Verde John Stewart si sarebbe quindi diretto nello spazio insieme ad Hawkman, dando vita ad una sequenza d’azione in un nightclub cosmico in cui i due avrebbero cercato di fermare Kanjar Ro e Dessad nel tentativo di armare la kryptonite rubata. Tornati sulla Terra, Superman sarebbe stato rapito da Steppenwolf e i suoi Parademoni.
Batman avrebbe poi visitato Themyscira per convincere Wonder Woman a tornare a far parte della squadra lasciandoci intendere dei trascorsi amorosi tra i due. Tornati alla Batcaverna, Flash, Lanterna Verde e Wonder Woman avrebbero ideato un piano insieme a Batman. Qui avremmo visto diverse Batsuit, oltre ad oggetti che avrebbero rimandato ad altri villain del personaggio.
Tornato su Oa, John Stewart avrebbe trovato le altre Lanterne Verdi morte, uccise da Darkseid pronto ad invadere la Terra insieme a Superman, ormai assoggettato al suo volere. Come in Batman v Superman, Batman avrebbe affrontato Superman in un costume corazzato, ma sarebbe stata Wonder Woman a liberare Clark dall’influenza di Darkseid
Viaggiando attraverso un boomdotto, Superman si sarebbe ritrovato undici anni nel futuro scoprendo che l’80% della popolazione terrestre era stata spazzata via da Darseid. Un anziano Bruce Wayne sarebbe stato a capo della resistenza insieme a Diana Prince e Lex Luthor. Bruce e Diana avrebbero avuto un figlio, Clark Wayne.
Batman avrebbe avuto un nuovo gruppo, i Bezerkers, formato da Deathstroke, Captain Boomerang, Huntess e Cheetah. Il loro quartier generale? La Fortezza della Solitudine.
Lex avrebbe trovato il modo di mandare Flash indietro nel tempo prima dell’invasione di Darkseid, morendo tra le braccia della sua versione più giovane. La squadra si sarebbe unita per attaccare Apokolips e Darkseid, liberando Superman prima che a questo venisse fatto il lavaggio del cervello. L’intero Corpo delle Lanterne Verdi e le Amazzoni si sarebbero unite al combattimento, vino a sconfiggere il villain. Tornati sulla Terra, avremmo trovato Mercy Graves intenta a preparare una campagna presidenziale per Lex Luthor, cha avrebbe ricevuto un messaggio dal se stesso del futuro: Clark Kent è Superman.
Cosa ne pensate?
Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua