Justice League: tagliati dal montaggio Lex Luthor e Iris West?

Il ruolo da regista di Joss Whedon sembrerebbe più grande quindi di quello previsto
Justice League

A due mesi dall’uscita al cinema dell’atteso cinecomic Justice League, è apparsa online la notizia di un primo test screening a sorpresa per pochi eletti fortunati: nonostante i primi commenti si riferiscano alla pellicola come “epica”, due sono le novità importanti da riportare.

Sembrerebbe che i ruoli di Jesse Eisenberg e Kiersey Clemons, rispettivamente Lex Luthor e Iris West, siano stati tagliati da questa versione del montaggio, che non sappiamo neanche se sia quella finale o meno. I cambiamenti apportati quindi dal nuovo ruolo da regista affidato a Joss Whedon (dopo l’uscita di scena di Zack Snyder per motivi famigliari) sembrerebbero più grandi quindi del previsto. Nessuna conferma o smentita è arriva comunque dalla Warner Bros.

Sappiamo bene che lo standalone dedicato a Flash è in alto mare dopo aver perso due registi, e che adesso è in fase di riscrittura dopo che è stato annunciato che si baserà sulla famosa saga del Flashpoint: l’esclusione di Kiersey Clemons da Justice League potrebbe quindi essere anche un segno di recast? Ricordiamo che questi erano i nomi precedentemente legati alla regia di Rick Famuyiwa. L’unico confermato rimane sempre Ezra Miller nel ruolo del velocista scarlatto. In Flashpoint, dovrebbe inoltre comparire una versione alternativa di Wonder Woman alias Gal Gadot.

Di seguito la sinossi di Justice League:

Dopo aver ritrovato la sua fede perduta nell’umanità, ispirato dal sacrificio di Superman, Bruce Wayne chiede aiuto alla sua nuova alleata, Diana Prince, per combattere un nemico ancora più potente. Insieme, Batman e Wonder Woman iniziano a cercare dei metaumani per riunirli contra questa grande minaccia appena risvegliatasi, ma nonostante la strabiliante formazione di questo gruppo di eroi – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – potrebbe essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche

Justice League sarà diretto da Zack Snyder su uno script di Chris TerrioHenry Cavill tornerà nei panni di Superman, Ben Affleck in quelli di Batman e Gal Gadot come Wonder Woman. Insieme a loro ci saranno Jason Momoa (Aquaman), Ezra Miller (Flash) e Ray Fisher (Cyborg). Nel cast anche Amy Adams che potrebbe tornare nel ruolo di Lois Lane, mentre J.K. Simmons e Amber Heard debutteranno nei ruoli del Commissario Gordon e Mera. Justice League arriverà nei cinema il 10 novembre 2017. A causa della morte di sua figlia, Zack Snyder ha abbandonato la regia delle riprese aggiuntive, affidate all’amico e collega Joss Whedon, già regista dei primi due film di Avengers.

Categorie
News
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua