Kick-Ass: Mark Millar vuole Tessa Thompson per la nuova versione del personaggio

Dopo i due film con Aaron Taylor-Johnson, Mark Millar vuole portare la nuova versione di Kick-Ass sul grande schermo
Matthew Vaughn

Lo scorso anno il fumettista Mark Millar ha rivelato la nuova versione di Kick-Ass, l’eroe portato sullo schermo da Aaron Taylor-Johnson nei due film dedicati ai fumetti creati dallo stesso Millar. Niente più Dave Lizewski quindi, ma una ragazza di trentaquattro anni con una figlia a carico pronta a vestire la tutina verde e gialla dell’eroe.

Millar, che recentemente ha firmato un accordo con Netflix per il suo Millarword, ha espresso tramite Twitter la sua candidatura per l’interprete ideale del nuovo personaggio. Trattasi di Tessa Thompson, protagonista del recente Thor: Ragnarok e Creed, oltre che della serie tv Westworld. Dopo il flop del secondo capitolo è difficile immaginare un nuovo film dedicato a Kick-Ass, ma visto il successo dei cinecomic al femminile qualcuno alla Lionsgate potrebbe drizzare le antenne.

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua