Se la strada potesse parlare: online il trailer italiano

Il nuovo film di Barry Jenkins arriverà nelle sale il 24 gennaio

Arriva finalmente online il trailer italiano di Se la strada potesse parlare (If Beale Street Could Talk), il film di Barry Jenkins (Moonlight) presentato nella scorsa Festa del Cinema di Roma. Attualmente la pellicola è candidata a 3 Golden Globes, tra cui Miglior Film Drammatico.

Il film è basato su un racconto di James Baldwin e seguirà le vicende di una coppia formata da Tish (KiKi Layne) e Fonny (Stephan James)
che prova a stare insieme nonostante i pregiudizi razziali. I problemi inizieranno quando Tish rimarrà incinta e Fonny finirà in carcere per un crimine che non ha commesso.

Questa la sinossi ufficiale:

Anni’70, quartiere di Harlem, Manhattan. Uniti da sempre, la diciannovenne Tish e il fidanzato Alonzo, detto Fonny, sognano un futuro insieme. Quando Fonny viene arrestato per un crimine che non ha commesso, Tish, che ha da poco scoperto di essere incinta, fa di tutto per scagionarlo, con il sostegno incondizionato di parenti e genitori. Senza più un compagno al suo fianco, Tish deve affrontare l’inaspettata prospettiva della maternità. Mentre le settimane diventano mesi, la ragazza non perde la speranza, supportata dalla propria forza interiore e dall’affetto della famiglia, disposta a tutto per il bene della figlia e del futuro genero.

Se la strada potesse parlare ha ricevuto ampi consensi di critica. Nel cast anche Regina King, Colman Domingo, Teyonah Parris, Brian Tyree Henry, Michael Beach, Ed Skrein, Diego Luna, Dave Franco, e Pedro Pascal.

Qui la nostra recensione in anteprima dalla Festa del Cinema di Roma.

Categorie
NewsVideo
Claudia Bighi

Attrice e autrice, scrive per sdrammatizzare. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma rifiuta il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua