Lady Gaga protagonista del nuovo film di Ridley Scott, incentrato sulla famiglia Gucci

L'attrice e cantante interpreterà Patrizia Reggiani...
lady gaga

Stando a quanto riportato da Deadline, Lady Gaga è entrata a far parte del cast del nuovo film di Ridley Scott, incentrato sulla famiglia Gucci e sull’omicidio del nipote del fondatore Guccio Gucci.

Gaga interpreterà Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci. La Reggiani è stata processata e condannata per aver orchestrato l’assassinio dell’ex marito sui gradini del suo ufficio nel 1995. Ha scontato 18 anni di prigione prima di essere rilasciata nel 2016.

L’attrice e cantante manca sugli schermi da A Star Is Born, film che le ha regalato il Premio Oscar alla Migliore Canzone Originale e una candidatura nella categoria Migliore Attrice Protagonista.

La storia sull’omicidio Gucci è scritta da Roberto Bentivegna, basata sul libro “The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed” di Sara Gay Forden. Ignoto il resto del cast e anche il titolo della pellicola.

Ridley Scott è già impegnato con The Last Duel, pellicola da lui diretta che include nel cast Matt Damon, Adam Driver e Ben Affleck. Agenda piena per il regista!

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua