Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese di nuovo insieme per ‘Killers of the Flower Moon’

Il film sarà basato sul best-seller scritto da David Grann
leonardo dicaprio killers of the flower moon

Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese torneranno molto presto a lavorare insieme.

Imperative Entertainment ha scelto il maestro del cinema, omaggiato in questi giorni a Roma con il premio alla carriera, per dirigere DiCaprio nell’adattamento cinematografico del beste-seller “Killers of the Flower Moon,” scritto da David Grann.

Imperative ha acquistato i diritti del libro nel 2016. DiCaprio e Scorsese hanno dimostrato sin da subito interesse per il progetto, già dall’acquisizione di due anni fa.

Martin Scorsese sarà anche produttore, insieme a Dan Friedkin, Bradley Thomas, e Emma Tillinger Koskoff. Il premio Oscar Eric Roth (Forrest Gump) invece si sta occupando della sceneggiatura.

Quando ho letto il libro di David Grann, immediatamente ho iniziato a immaginare gli attori, il set, le riprese, e mi sono convinto a trasformarlo in un film,” ha dichiarato Scorsese. “Sono davvero entusiasta di lavorare insieme a Eric Roth e di tornare sul set con Leonardo DiCaprio per potare questa storia americana sul grande schermo.

La storia originale è ambientata negli anni ’20 e si svolge a Osage Nation, lo stato con più persone ricche al mondo. Dopo la scoperta del petrolio, gli abitanti vengono improvvisamente uccisi, uno ad uno. Per questo l’FBI decide di formare un gruppo di indagine, dalla quale uscirà fuori un piano di cospirazione sanguinario, uno dei più cruenti nella storia dei crimini americani.

Killers of the Flower Moon” rappresenta la sesta collaborazione tra Scorsese e Leonardo DiCaprio. L’attore al momento è impegnato con le riprese di “Once Upon a Time in Hollywood,” mentre il regista ha terminato la produzione del suo primo film per Netflix, “The Irishman.”

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua