Love, Antosha: il trailer del documentario dedicato a Anton Yelchin

Il lavoro di Garret Price è stato presentato all'ultima edizione del Sundance Film Festival...
Anton Yelchin

Dopo tre anni dalla tragica morte di Anton Yelchin, un nuovo documentario sulla sua vita e la sua prolifica carriera ci offre la possibilità di scoprire la parte più intima di questo giovane talento scomparso troppo presto.

Il titolo del lavoro di Garret Price è “Love, Antosha“: una serie di interviste a parenti e amici, tra i quali Chris Pine, Jennifer Lawrence, Jodie Foster, Kristen Stewart e J.J. Abrams ridisegnano il volto di Anton Yelchin attraverso il ricordo del sua vita privata e delle sue passioni.

Il nuovo trailer ci mostra anche numerose foto e video d’archivio dell’attore, che sicuramente spezzeranno il cuore di molti fan.

Nato nel 1989 in Russia, Anton Yelchin morì a causa di un tragico incidente a soli 27 anni. Yelchin sarebbe stato schiacciato dalla sua auto contro una cassetta delle lettere in muratura. Quando gli agenti arrivarono presso l’abitazione dell’attore, trovarono la sua macchina ancora accesa. Ancora sconosciuto il motivo per cui Yelchin sarebbe sceso dall’automobile lasciandola accesa e per di più lungo un vialetto in discesa. Secondo gli agenti non si trattò comunque di suicidio. Conosciuto per il ruolo di Chekoc nella nuova trilogia di “Star Trek“, Yelchin aveva iniziato la carriera di attore già da bambino, recitando in “Hearts in Atlantis,” “Charlie Bartlett” e nella serie Showtime, “Huff.”

Love, Antosha” è stato presentato durante l’ultima edizione del Sundance Film Festival ed è stato accolto dalla critica in modo molto positivo. Il documentario arriverà nelle sale americane i primi di agosto.

Categorie
NewsVideo
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua